Afghanistan: un ritiro all’italiana?

Di: Giovanni Odone    Iniziata nel 2001 a seguito degli attentati dell’11 settembre, la guerra in Afghanistan rappresenta uno dei più grandi sforzi bellici e logistici che l’Occidente abbia mai dovuto sostenere nella regione mediorientale. Per riuscire a contrastare le forze talebane, il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite autorizzò la formazione di una forza…

Tav, tra indecisioni e perplessità

Ieri il ministero delle infrastrutture, guidato dal pentastellato Danilo Toninelli, ha consegnato alla Franca i risultati della valutazione costi-benefici del progetto TAV. Tuttavia non ne è stata ancora consegnata una copia al coniuge di governo, la Lega Nord, che è in attesa da circa un mese di poter visionare il documento e che nel frattempo…

Lo spettro della guerra in Venezuela

Di: Giovanni Odone Distante 8.352 km da Roma, Caracas è la capitale di uno dei paesi più importanti in tutto il Sud America.  Ricco di risorse petrolifere e minerarie, il Venezuela è oggi al centro dell’attenzione internazionale a causa della forte crisi democratica che il paese sta attraversando. Se però ripercorriamo i fatti, vediamo che…

Focus: processo a Matteo Salvini

di Emanuel Cosmin Stoica In questi giorni si sta parlando molto dell’inchiesta a cui è sottoposto il Ministro dell’interno e vicepremier Matteo Salvini. Il vicepremier è infatti sottoposto ad inchiesta per sequestro di persona aggravato. Reato che pare abbia contratto la scorsa estate, quando negò l’autorizzazione allo sbarco a circa 190 persone, bloccate nel porto…

Tre anni e ancora nessuna risposta

Di Giovanni Odone Il 25 gennaio del 2011 iniziava la Rivoluzione del Nilo, una di quelle tante proteste che fu parte delle Primavere arabe. Ma in Italia, questa data assume un significato ancora più importante e sicuramente più vicino al cuore di tanti. Era il venticinquesimo giorno del 2016, quando il ricercatore Giulio Regeni venne…